Tutta la verità sulle mascherine

Facciamo un po’ di chiarezza sulle mascherine

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sulle mascherine. Oggi, grazie ad uno studio dell’Università di Oxford e dell’Università di San Francisco, sappiamo che una semplice mascherina in tessuto indossata da un soggetto infetto riduce di 36 volte la quantità di virus trasmessa e permette di attuare il controllo della sorgente: ovvero bloccare le goccioline quando escono dalla bocca, piuttosto che arginarle quando si disperdono nell’aria.

Il nuovo DPCM sulla fase 2 sottolinea la necessità utilizzare la mascherina in tutti i luoghi pubblici dove non è possibile mantenere il distanziamento sociale. L’utilità della mascherina è confermata dai progressi della scienza che ha messo in luce che la trasmissione da soggetti asintomatici, largamente sottostimata, rappresenta il tallone d’Achille delle strategie per contenere la pandemia.

Dunque, le mascherine di tipo chirurgico, che ormai abbiamo imparato a conoscere,  servono a ridurre il rischio che chi le indossa possa contagiare gli altri, poiché fermano una buona parte delle minuscole goccioline emesse dalla bocca e dal naso quando tossiamo, starnutiamo, parliamo e che possono veicolare il virus. Queste mascherine però non proteggono “in entrata”, quindi non impediscono un eventuale ingresso del virus.

Invece le mascherine con filtro FFP2 o FFP3, che proteggono dal contagio altrui,   sono generalmente riservate al personale medico e a chi deve necessariamente assistere un malato.

Diversi studi in tutto il mondo stanno verificando le modalità di diffusione del virus per arrivare a consigli scientificamente fondati e, al tempo stesso, sostenibili a fronte di una generale scarsità di dispositivi adeguati.

Per adesso atteniamoci ai suggerimenti dell’OMS che raccomanda fortemente alla popolazione di utilizzare le mascherine in modo saggio e consiglia un uso razionale delle mascherine medicali per evitare uno spreco non necessario di risorse preziose ed evitare un uso scorretto delle mascherine.

In conclusione, ricordiamoci che l’uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus, ma deve essere adottata in aggiunta ad altre misure di igiene respiratoria e delle mani.

 

 

 

 

Via Garibaldi 10, Basilicanova, Parma

Chiamaci

Chiamaci

+39 0521 681117

Scrivici

Scrivici

info@farmaciatorri.it

Prendi il tuo appuntamento

Prendi il tuo appuntamento

Richiedi incontro