SOS Allergie: questo è il momento perfetto per la prevenzione

Ecco il tanto temuto momento per gli allergici, tra raffreddore, occhi gonfi, mal di testa, stanchezza: ecco alcuni suggerimenti per aiutare il nostro corpo a prevenire le reazioni allergiche.

L’arrivo delle lunghe giornate di sole e dei prati fioriti potrebbe risultare un vero incubo per alcuni, invece di godere di questa stagione inizia il calvario delle allergie con complicazioni fisiche che impediscono il piacere di trascorrere del tempo all’aria aperta.

Ma cosa succede al nostro corpo e come possiamo prevenire tali fastidiosi sintomi?

Con alcune accortezze messe in pratica nel momento giusto, si può contribuire a correggere lo stato di falso allarme a cui il nostro organismo sta reagendo, scatenando tutte le reazioni che ci debilitano.

Questo è proprio il periodo ideale per la prevenzione, vediamo insieme cosa poter fare.

 

Cosa accade al nostro corpo con l’allergia?

Quando il sistema immunitario viene falsato e percepisce una determinata sostanza innocua come fosse un dannoso nemico, a quel punto innesca una serie di meccanismi di difesa, producendo istamina nel tentativo di debellare l’agente pericoloso.

L’istamina però causa una serie di reazioni indesiderate tra le quali: difficoltà respiratorie,  eccessiva secrezione di muco, congestione nasale, cefalee e tante altre manifestazioni tipiche delle allergie.

Se questa difesa fosse avvenuta in risposta ad una reale aggressione, come nel caso di un virus influenzale, le reazioni riuscirebbero ad intrappolare ed espellere l’ospite indesiderato nel giro di qualche giorno,  ma trattandosi di un un falso allarme contro un agente innocuo, le reazioni del nostro organismo risulteranno eccessive.

 

Come prevenire e contrastare tali reazioni?

Le vere cause scatenanti delle allergie non sono così tanto chiare, ma di sicuro conosciamo alcuni fattori che possono favorire e sfavorire l’insorgenza di tali reazioni, alla base di tutte c’è l’ indebolimento del sistema immunitario dovuto.

Ecco i suggerimenti da mettere in pratica subito

Alimentazione anti-allergia: evitare i cibi farinacei, glutinosi e i latticini, questi alimenti provocano un aumento di muco che favorisce l’acutizzarsi delle reazioni allergiche.

Purificazione dell’intestino:. un’alimentazione mal bilanciata e poco variata provoca un malassorbimento intestinale, che di conseguenza potrebbe infiammare l’intestino e favorire così le reazioni allergiche, indebolendo ancora di pià il sistema immunitario.

Rinforza il sistema immunitario:  l’uso di adeguati integratori può aiutarci a mantenere in forze il nostro sistema immunitario, di conseguenza anche l’apparato digerente, anche per questo motivo è importante non appesantirlo con cibi grassi e preconfezionati.

Utilizza oligoelementi:. alcuni oligoelementi possono aiutare il nostro organismo a contrastare gli effetti delle allergie come il Manganese, il Manganese-Rame, il Manganese-Cobalto, lo Zolfo e il Fosforo.

 

Queste azioni aiuteranno l’organismo a prepararsi e a difendersi, interpretando nel modo corretto gli agenti esterni, se le reazioni dovessero essere già in corso ovviamente sarà opportuno chiedere un consiglio al proprio farmacista di fiducia, ma in ogni caso queste semplici guide aiuteranno la ripresa e favoriranno l’aiuto di ogni antistaminico necessario.

 

Via Garibaldi 10, Basilicanova, Parma

Chiamaci

Chiamaci

+39 0521 681117

Scrivici

Scrivici

info@farmaciatorri.it

Prendi il tuo appuntamento

Prendi il tuo appuntamento

Richiedi incontro